Sabato 16 Giugno alle ore 17.30 presso la Cooperativa Pantano di Tarquinia sarà costituito il primo gruppo ad adiuvandum, per affiancare Italia Nostra ed il gruppo di cittadini di Tarquinia che hanno firmato il ricorso contro l’autostrada.

Il ricorso avviato nel mese di Ottobre del 2011 denuncia il grave problema della viabilità e della mancanza di strade di collegamento e soprattutto in alternativa all’autostrada a pedaggio.

Il progetto definitivo del lotto 6A, oggetto specifico del ricorso, consiste in opere di adeguamento tout court della viabilità esistente sulla S.S. 1 Aurelia, tali da trasformare la strada Aurelia da Strada Statale in Autostrada a pedaggio.

L’ACU Toscana partecipa all’iniziativa.

Scarica il programma

Scarica comunicato stampa della Lista civica ‘Per il bene di Tarquinia’

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento